Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Instant Heart Rate: misurare il battito cardiaco con smartphone Android E-mail
Risorse - Dispositivi mobili
Scritto da Administrator   
Martedì 17 Febbraio 2015 16:52
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Con il telefono è davvero possibile fare di tutto, compreso misurare il battito cardiaco!

La frequenza cardiaca è uno degli indicatori fondamentali del benessere fisico ed oggi è possibile misurarla utilizzando uno smartphone Android, senza la necessità di collegare altri strumenti.

L'app gratuita si chiama  Instant Heart Rate e funziona in maniera semplicissima: è sufficiente appoggiare un dito nell'occhio della fotocamera e vedrete lo schermo trasformarsi un ottimo monitor della Frequenza Cardiaca, veloce e preciso.

Qui scaricate l'app.

Sotto un video che illustra il funzionamento di Instant Heart Rate.

Articoli correlati

Written on 30 Ottobre 2014, 17.14 by maestroroberto
Quix tabelline è un'app gratuita, disponibile per tablet Android ed iPad, che aiuta i bambini a studiare e ripassare le tabelline...
Written on 04 Ottobre 2019, 19.09 by maestroroberto
A dimostrazione di quali potenzialità siano insite nell'integrazione tra Intelligenza Artificiale e dispositivi mobili, vorrei...
Written on 25 Giugno 2017, 16.16 by maestroroberto
  Progettato per apprendere i principali contenuti della lingua inglese, questa applicazione per dispositivi Android e iOS si presenta...
Written on 15 Marzo 2018, 17.03 by maestroroberto
Math Leaper è una divertente applicazione Android e iOS gratuita, che può essere utilizzata dalla scuola primaria fino alla scuola...
Written on 14 Luglio 2021, 18.16 by maestroroberto
La registrazione di una telefonata può rappresentare la soluzione per tanti problemi, fornendo la prova in merito a questioni...
Written on 21 Marzo 2017, 19.56 by maestroroberto
Antonio Fiore è un ragazzo diciannovenne che lo scorso anno ha realizzato un'applicazione utile per la Comunicazione Aumentativa...