Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Wooclap: come usare lo smartphone in classe per stimolare l'apprendimento E-mail
Risorse - Dispositivi mobili
Scritto da Administrator   
Domenica 03 Marzo 2019 13:01
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Si fanno spazio opportunità sempre nuove di utilizzo di dispositivi mobili in classe per stimolare l'apprendimento.

Se avete presente strumenti di interazione come Mentimeter, riuscirete a cogliere ancora meglio le straordinarie funzionalità per didattica fornite da Wooclap!

 

Si tratta di uno strumento che, esattamente come Mentimeter, nasce per sincronizzare presentazioni in tempo reale tra docenti e studenti, con possibilità di interazioni che con Wooclap diventano davvero formidabili ed attivano anche dinamiche di gamification.

Non ci sono innazitutto limiti alle tipologie di domande che possiamo integrare in una presentazione. Ma sono davverop tantissime le opzioni sia a livello di sondaggistica che di domande vere e proprie, con la possibilità di impostare la somministrazione delle domande sotto forma di sfida

Torverete domande a scelta multipla, vari strumenti di rilevazione tra cui una valutazione multipla su scala, sondaggi di vario tipo con restituzione anche sotto forma di word clouds, un esercizio di individuazione di punti su un'immagine, possibilità di proporre domande aperte, un esercizio di individuazione di un numero all'interno di un determinato range,  indagini su percentuali, test di ordinamento di parole, test di associazione di elementi, cloze, brainstorming per argomenti.

La possibilità di impostare l'interazione con modalità competizione stimola la partecipazione e e l'interesse nei confronti dei vari contenuti proposti.

Se usato come semplice strumento di presentazione sincronizzato, prevede la possibilità di raccogliere messaggi con domande, da far apparire nel momento che ritenete più opportuno.

Tutti i risultati possono essere esportati in pdf o in excel, per un'approfondita analisi. E' disponibile un plugin di Wooclap per integrare le domande direttamete in PowerPoint e potrete caricare in piattaforma le vostre presentazioni Google.

Per poter rispondere alle domande e ai sondaggi in qualsiasi tipo di dispositivo è sufficiente utilizzare il browser ed inserire il codice indicato dal docente. Sarà sempre l'insegnante ad avviare la prima domanda della prova e a passare da una domanda all'altra attraverso l'apposito pannello in basso.

Qui scaricate una guida (in inglese).

Sotto la presentazioen di WooClap

 

Vai su Wooclap

Articoli correlati

Written on 25 Gennaio 2015, 14.41 by maestroroberto
  E' da poco tempo disponibile liberamente un'app per iPad molto interessante, con cui potrete creare riviste digitali in...
Written on 27 Giugno 2014, 16.35 by maestroroberto
  Il precedente post era dedicato ad un app per iPad, dunque per "par condicio" ecco invece un'ottima risorsa...
Written on 11 Luglio 2017, 17.50 by maestroroberto
Può tornare molto utile avere nel proprio smartphone tutti gli elementi della tavola periodica, per poterli consultare a scuola o in...
Written on 11 Settembre 2018, 16.47 by maestroroberto
Il cordone ombelicale ci tiene perennamente attaccati ai nostri figli e ci porta alla ricerca di sapere cosa stanno facendo in nostra...
Written on 14 Gennaio 2020, 16.42 by maestroroberto
Se è vero che ormai esiste almeno un'app per ogni tipologia di attività umana, non poteva mancare uno strumento progettato...
Written on 23 Marzo 2016, 15.54 by maestroroberto
Quiz Hero è un altro esempio di Game Based Learning. Disponibile gratuitamente per dispositivi mobili Android e iOS, è...