Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Strumenti compensativi per l'analisi grammaticale e l'analisi logica E-mail
Risorse - DSA
Giovedì 14 Ottobre 2010 17:10
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

La legge recentemente approvata dal Parlamento in materia di dislessia, ribadisce la necessità di utilizzare in classe strumenti compensativi per aiutare i bambini alle prese con questo problema.
Man mano che mi saranno segnalate tali risorse cercherò di pubblicarle nel blog in modo da consentirne un uso sempre più diffuso.

La maestra Milena Catucci si è da sempre occupata delle tematiche legate alle difficoltà di apprendimento ed ha iniiziato a creare materiali compensativi , come il "Quadernino delle regole di Italiano", strumento di grande aiuto per i bambini con DSA.
Ora ha messo a punto una Tabella per l'analisi grammaticale, corredata di istruzioni per un uso corretto e proficuo.
"All'inizio i bambini vanno guidati...
es. analizzare "matita"

- Che cos’è? – e si ricomincia SEMPRE andando in ordine.
- E’ un articolo?- Non basta rispondere sì o no, chiedetegli sempre perché. Sfruttiamo la loro capacità di ragionare al posto della sola memoria.E così via, sempre andando in ordine, una categoria dopo l’altra. Il bambino sarà via via guidato a procedere secondo un criterio che sarà soprattutto quello di sfruttare il suo ragionamento. Il fatto di ripetere ogni volta lo stesso procedimento lo porterà sempre più a mantenere nella mente alcune informazioni e, una volta capito come funziona, a lavorare in modo autonomo. Inoltre guidateli anche a ragionare andando per esclusione, restringeranno così il margine di errore. In questo modo prendono sempre più confidenza con lo strumento compensativo e anche la memoria ne trarrà beneficio. La grammatica sarà vista più come una “caccia al tesoro”, un gioco, che come un percorso ad ostacoli. E saranno sempre più soddisfatti e gratificati dal fatto che riusciranno sempre meglio."

 

Mamma Robi (Roberta Cannellotto) ha invece creato un foglio excel per l'analisi logica.
In questo caso potrete vedere sotto un breve filmato che ne illustra il funzionamento.


 

Fonte. Strategie di mamma 

Articoli correlati

Written on 18 Settembre 2012, 13.10 by
Come apprende il cervello? Come la classe incide nelle dinamiche di apprendimento del cervello? La scienza cognitiva prova a...
Written on 02 Dicembre 2012, 14.12 by
Necessità Educative Speciali è una piattaforma di servizi professionali per i docenti nata allo scopo di favorire il successo...
Written on 15 Settembre 2010, 15.02 by
Viene definita Disabilità invisibile la realtà relativa ai DSA (Disturbi Specifici dell'Apprendimento) in questo video realizzato dal dott. Daniele...
Written on 04 Novembre 2010, 14.51 by
Sappiamo bene che diagnosticare un caso di dislessia spetta ad uno specialista (psicologo, neuropsichiatra infantile, logopedista, ecc.). Sappiamo...
Written on 03 Maggio 2011, 13.02 by
VIVO Portable USB è una straordinaria risorsa, unica nel suo genere, che rende parlante il computer. Pagine WEB, testo, documenti, posta elettronica,...
Written on 07 Settembre 2011, 21.51 by
Diegocare’s Blog è uno spazio assolutamente speciale, creato da un collega di scuola media, Diego Carestiato, che ha realizzato una...

 

Commenti  

 
#2 ANNA68 2012-04-23 11:46 Ciao volevo
avvisarti che nel sito www.dislessia-passodopopasso.it
Esiste la sezione per i disprassici. Inoltre spesso i disprassici possono essere anche disgrafici. In questo sito troverai diviso per materia anche mappe concettuali già create, siti e video. Spero possa essere d'aiuto
Citazione
 
 
#1 franesca 2012-03-13 17:29 scusate, ma io ho mio figlio che è disprassico!!!! ma non ho trovato nessuna notizia su questo.
caio
Citazione