Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Knowlounge: creare video lezioni dal vivo per la classe capovolta E-mail
Risorse - Flipped Classroom
Scritto da Administrator   
Venerdì 24 Novembre 2017 16:11
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Per confutare una delle obiezioni che si fanno alle video lezioni create per la classe capovolta, legata alla poca interazione tra docente e studente nel momento della fruizione, la soluzione vincente è creare video lezioni in diretta. Ma come fare?

Si può iniziare con l'adottare Knowlounge, una piattaforma collaborativa per l'apprendimento progettata dalla società Edutech Klounge, che vede già come utenti iscritti oltre 100.000 tra docenti e studenti.

E' possibile accedere a Knowlounge tramite Gmail o Facebook e, dopo la registrazione, gli insegnanti possono iniziare a creare le proprie classi e invitare gli studenti a prenderne parte. Ogni classe ha il proprio codice numerico e chiunque accedere senza dover scaricare un'app separata. 

Una volta iniziata la lezione, vi ritrovate di fronte una lavagna su cui potrete svolgere la vostra lezione scrivendo liberamente, inserendo immagini, PDF e video, spostandoli all'interno dello spazio come meglio vi aggrada. Avendo dunque la facoltà di importare una notevole varietà di contenuti diversi, potrete personalizzare e spiegare i vari argomenti in modo più efficace e coinvolgente. Utilizzando sia la lavagna che la videoconferenze, gli studenti possono anche continuare a visualizzare l'insegnante in tempo reale e ad interagire attravero lo strumento della chat.

Con le funzionalità del quiz, potrete verificare in tempo reale la comprensione dei contenuti proposti.

La cosa bella di Knowlounge è che potrete connettervi allevostre classi ovunque, purchè siate online. La piattaforma è accessibile da dispositivi mobili e da PC e può essere utilizzata anche per svolgere seminari a distanza senza alcun problema. 

Klounge ha anche rilasciato Know Recorder, un'app Android e iOS per la creazione di video lezioni. I video completati possono essere condivisi direttamente su YouTube o Facebook. L'anno scorso la società è stata anche selezionata come partner ufficiale per la Flipped Learning Global Initiative (FLGI), un'organizzazione internazionale che supporta l'apprendimento capovolto. 

Vi consiglio di consultare il blog di Knowlonge, che vi aggiornerà sulle nuove funzionalità implementate nella pittaforma.

Vai su Knowlounge 

 

Articoli correlati

Written on 23 Agosto 2016, 17.14 by maestroroberto
Rico Vasti è un maestro presso la scuola primaria di Bernalda (MT), che da qualche tempo ha sperimentato l'utilizzo della flipped...
Written on 05 Giugno 2017, 16.13 by maestroroberto
VideoAnt è uno strumento non nuovissimo ma molto efficace per inserire note e commenti testuali su video. Per questa sua caratteristica...
Written on 19 Maggio 2016, 19.43 by maestroroberto
Lo screencast è una pratica particolarmente utile per preparare lezioni nella metodologia della classe capovolta. E' la...
Written on 23 Aprile 2015, 17.30 by maestroroberto
Anche in un'ottica di flipped classroom vi invito a scoprire Classmill, un'applicazione gratuita che permette di creare lezioni...
Written on 25 Febbraio 2015, 21.16 by maestroroberto
Comment Bubble è uno strumento online che consente di inserire commenti in un video. E' possibile scorrere il video, fermarlo nel...
Written on 02 Aprile 2016, 11.42 by maestroroberto
Immagine: http://swipe.issm.it Pubblico una serie di video utili per i colleghi interessati ad approfondire il funzionamento di...