Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Domande di trasferimento: che succede se non si ottiene la sede indicata? E-mail
Docenti - Normativa
Scritto da Administrator   
Lunedì 01 Gennaio 2018 18:04
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

Per l'anno scolastico 2018/19 non sono previste modifiche alle disposizioni contenute nel CCNI dello scorso anno in materia di mobilità.

MIUR e organizzazioni sindacali hanno infatti stabilito una proroga del CCNI 2017/18 per un altro anno scolastico, quindi le domande di trasferimento per il 2018/2019 seguiranno le stesse regole del corrente anno scolastico.

Ancora non è nota la tempistica per la presentazione delle domande, che sarà comunicata mediante ordinanza ministeriale e dal giorno in cui sarà possibile presentare domande sarà attivata anche la procedura su Istanze online.

Ma che succede nel caso in cui una domanda di trasferimento volontaria non viene soddisfatta nella richiesta di sede o ambito

Tranquilli! Come ogni anno il docente che non sarà soddisfatto nella domanda di mobilità volontaria rimarrà nella scuola di titolarità o di incarico triennale senza nessuna conseguenza.

Non ci sono motivi per temere, dunque, un movimento d’ufficio in sedi lontane, addirittura in altra provincia o regione, movimento che non può essere disposto neanche per i docenti soprannumerari che possono essere trasferiti d’ufficio solo all’interno della provincia di titolarità.

Fonte: Orizzontescuola

 

Articoli correlati

Written on 07 Luglio 2011, 17.25 by maestroroberto
Anche se oramai i Comitati di Valutazione hanno emesso già i loro verdetti, potrà risultare di grande utilità per i...
210099
Written on 28 Luglio 2017, 17.16 by maestroroberto
foto: www.ansa.it Cambiano dal prossimo anno scolastico, per effetto del decreto sull’obbligo vaccinale, gli adempimenti per...
Written on 30 Settembre 2015, 14.39 by maestroroberto
Con una nota apparsa su intranet nelle giornata di ieri il MIUR ha prorogato la scadenza della pubblicazione del RAV dal 30 settembre al 10...
Written on 22 Ottobre 2018, 18.50 by maestroroberto
Nel corrente anno scolastico occorrerà redigere il nuovo Piano Triennale del'Offerta Formativa che sarà in vigore dal 1919...
Written on 15 Novembre 2016, 19.43 by maestroroberto
Uno dei maggiori dubbi generati dalla circolare sull'introduzione della Carta del docente era relativa agli acquisti effettuati fin dal...
Written on 19 Settembre 2016, 15.01 by maestroroberto
Da quando la legge 107 ha stabilito (comma 124) che la formazione dei docenti diventa obbligatoria, permanente e strutturale nelle scuole si...