Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Playmeo: giochi di gruppo per le competenze chiave europee E-mail
Docenti - Programmazione didattica
Scritto da Administrator   
Venerdì 17 Gennaio 2020 15:33
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Playmeo è un sito web che ospita una vasta libreria di giochi interattivi incentrati sulle competenze chiave e da assegnare a gruppi di studenti.

Per ogni gioco trovate istruzioni dettagliate disponibili sul sito o scaricabili in PDF, un tutorial video che mostra il gioco in azione e altre idee per lo sviluppo delle attività.

Vengono inviduate una serie di categorie di giochi: rompighiaccio, team building, riflessione, autostima, divertimento, ecc. Per ogni tipologia sono indicati gli esiti attesi, tra cui l'interazione e la condivisione, la conoscenza reciproca, le abilità di squadra, la riflessione, la fiducia reciproca, l'empatia, ecc. Le competenza sviluppate sono di tipo comunicativo, lo sviluppo di spirito critico e creativo, la risoluzione dei problemi, le competenze sociali e civiche, spirito di iniziativa e molto altro ancora.

In Playmeo trovate un motore di ricerca in grado di filtrare i giochi per tipologia, durata del gioco, età dei giocatori, tipo di impegno.

Anche se questo non si tratta di una risorsa digitale, è un sito che vale la pena visitare per qualsiasi insegnante che desideri idee per attività stimolanti e divertenti da assegnare a gruppi di studenti.

Vai su Playmeo

 

Articoli correlati

Written on 01 Ottobre 2017, 09.26 by maestroroberto
foto: www.pestalozzi.cc Dopo aver segnalato alcuni esempi di programmazioni didattiche per la scuola di base, diversi colleghi di scuola...
Written on 02 Giugno 2016, 07.29 by maestroroberto
  Dopo un lungo periodo di gestazione, è finalmente disponibile per tutti i docenti, gratuitamente, Curriculum...
Written on 14 Giugno 2011, 16.20 by maestroroberto
La scuola italiana, nel rispetto della nostra Costituzione, ha compiuto storicamente una scelta ben precisa: quella di formare tutti i cittadini...