Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Sharenting: una riflessione sulla diffusone di immagini dei propri figli nei social E-mail
Risorse - Sicurezza
Scritto da Administrator   
Venerdì 03 Gennaio 2020 19:52
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Tra le tante contraddizioni sulla pubblicazione di contenuti in rete, sta assumendo una particolare quello che viene definito sharenting, vale a dire la diffusione più o meno disinvolta di immagini dei propri figli in rete.

In pratica gli adolescenti di domani si ritroveranno già un ricco fardello di dati privati in rete ad opera di chi poi raccomanderà loro di usare cautela nella condivisione delle proprie foto. Naturalmente molto diverso è il discorso se le immagini vengono diffuse solo tra ristrette cerchie di parenti o amici intimi, attraverso opportuni settaggi della privacy dei nostri profili social, ma il più delle volte la pubblicazione di immagini fin dall'ecografia dei nostri bambini risponde ad esigenze di tipo esibizionistico.

Consiglio a questo proposito di leggere l'interessante approfondimento di Antonio Guadagno per AgendaDigitale.eu dal titolo "Figli in vetrina: le conseguenze dello sharenting e il ruolo della scuola".

Lungi dal voler condizionare scelte assolutamente personali, si tratta di un contributo per riflettere su una pratica che puo' avere conseguenze che è opportuno almeno consocere.

Vai all'articolo

 

Articoli correlati

Written on 17 Giugno 2016, 16.17 by maestroroberto
Il bullismo è da sempre un comportamento violento, fisico o psicologico, che viene solitamente messo in atto verso i soggetti...
Written on 22 Marzo 2018, 14.01 by maestroroberto
E' stato individuato e analizzato un nuovo kit di strumenti dannosi utilizzato dal gruppo Advanced Persistent Threat (APT) noto anche come...
Written on 13 Luglio 2016, 16.15 by maestroroberto
immagine: www.macitynet.it Spazzolino da denti? Preso. Telo da mare? Preso. Computer, smartphone, tablet? Presi. Se siete tra quei...
Written on 16 Maggio 2017, 14.29 by maestroroberto
Venerdì scorso, il Ransomware WannaCrypt ha causato un disastro globale, infettando numerose organizzazioni ed utenti domestici con i...
Written on 20 Maggio 2016, 14.30 by maestroroberto
Il MIUR ha predisposto un portale interamente dedicato alla sicurezza in rete. Si chiama Generazioni Connesse e vuol rappresentare una...
Written on 22 Aprile 2016, 18.08 by maestroroberto
Il 28 aprile ricorre ogni anno la Giornata mondiale della Salute e della Sicurezza indetta dall’ILO (Organizzazione Internazionale del...