Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Free antivirus... in the cloud! E-mail
Risorse - Sicurezza
Scritto da Administrator   
Lunedì 26 Maggio 2014 20:07
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

Sappiamo bene come i comuni antivirus consumino una quantità enorme di risorse e rallentino i nostri pc in maniera rilevante e quante intereference possano creare con i sistemi esistenti.

Una buona scelta per continuare a sentirsi sicuri nell'uso quotidiano dell'antivirus senza appesantire il lavoro del nostro pc puo' essere quello di non installare alcunchè ed utilizzare una delle diverse soluzioni esistenti in the cloud.

Ecco dunque un elenco di antivirus che non vengono installati sul computer in modo permanente, ma che consentono direttamente online di operare scansioni per identificare le minacce:

- VirusTotal : sistema che Google ha acquistato nel 2012 e che consente di identificare i virus nei file e URL senza installare nulla sul proprio computer. Non ci resta che inviare il file sospetto per il rapporto desiderato.

- Panda ActiveScan : Soluzione per Windows che rileva virus, malware e altre minacce, offrendo una scansione gratuita per il rilevamento delle minacce.

- BitDefender : Effettua la scansione del computer per trovare nel modo più veloce a caccia di malware, anche se si tratta di un'analisi molto superficiale.

- Metascan: usa decine di motori antivirus, generando un rapporto abbastanza dettagliato sul file da inviare.

- housecall.trendmicro : Soluzione per Windows e Mac che rileva le minacce dopo l'installazione di un piccolo tracker. Ideale per coloro che sospettano la presenza di qualche minaccia.

- IOBit: rileva vari tipi di minacce, anche se sembra che l'applicazione non viene aggiornata da un paio di anni.

Articoli correlati

Written on 30 Maggio 2017, 20.06 by maestroroberto
Il vamping, ovvero la tendenza dei ragazzi a navigare su Internet durante la notte - e già diffusa tra gli adolescenti - ha ora contagiato...
Written on 02 Febbraio 2015, 14.21 by maestroroberto
  immagine: newsbtc.com/2015/01/26/bitcoin-ransomware-ctb-locker-loose-watch-spam-folders/ Nel panorama già...
Written on 17 Giugno 2016, 16.17 by maestroroberto
Il bullismo è da sempre un comportamento violento, fisico o psicologico, che viene solitamente messo in atto verso i soggetti...
Written on 20 Aprile 2017, 15.33 by maestroroberto
Quando un progetto di sensibilizzazione suoi pericoli della rete nasce e viene promosso dai ragazzi stessi, occorre assolutamente prestare la...
Written on 04 Luglio 2016, 16.50 by maestroroberto
Ragioni di sicurezza impongono a volte la necessità di proteggere i documenti che carichiamo in rete. Può infatti essere...
Written on 11 Novembre 2016, 17.28 by maestroroberto
Nei giorni scorsi numerosi utenti Skype hanno ricevuto e inviato messaggi di spam contenenti link al download di un software malevolo,...