Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Space Shelter: da Google un gioco per imparare a proteggersi online E-mail
Risorse - Sicurezza
Scritto da Administrator   
Venerdì 01 Ottobre 2021 14:04
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Il web non ha mai avuto tanto potenziale per migliorare la vita come oggi, ma questo è vero solo finché è sicuro. In vista del mese europeo della Cybersecurity che si tiene ogni anno a ottobre, Google ed Euroconsumers, la rete di Organizzazioni di Consumatori che comprende Altroconsumo in Italia e le corrispettive in Spagna (Ocu), Belgio (Test-Achats) e Portogallo (DecoProteste), hanno unito le forze per creare "Space Shelter". Scegliete il vostro astronauta e fate attenzione agli ostacoli inaspettati e agli alieni: questo nuovo gioco online aiuterà persone di tutte le età a mettere alla prova le proprie abilità e ad impararne di nuove.

Questo è il primo di diversi annunci che Google presenterà per il mese di ottobre a tema Cybersecurity. Dopo un anno di accelerazione tecnologica guidata dalla pandemia e minacce alla sicurezza di alto profilo, questo lavoro ha acquisito maggiore urgenza. Ogni giorno, Google blocca automaticamente più di 100 milioni di tentativi di phishing; Google Foto cripta 4 miliardi di foto, e Google Play Protect esegue scansioni di sicurezza su 100 miliardi di applicazioni installate. Controlliamo 900 milioni di password ogni giorno e proteggiamo automaticamente più di 4 miliardi di dispositivi con la nostra tecnologia Navigazione Sicura.
Tuttavia, una parte fondamentale del rendere il web più sicuro passa dall’insegnamento delle buone abitudini digitali. Google lavora direttamente con esperti ed educatori per aiutare le persone a stabilire dei limiti e ad usare la tecnologia in un modo che sia giusto per loro e per le proprie famiglie. È questo l'obiettivo della seguente iniziativa, e lo scopo al centro della nostra partnership con Euroconsumers. Non c'è motivo per cui il lavoro non possa essere anche divertente.
Un viaggio virtuale tra le galassie
Chi ha detto che non possiamo viaggiare nello spazio da casa? "Space Shelter" rende l'apprendimento della sicurezza online un'avventura, con una grafica fluida, una colonna sonora e un sound design di alto livello. I giocatori selezioneranno un avatar scegliendo tra una serie di personaggi e poi dovranno passare attraverso una serie di cinque mini-giochi prima di attraccare definitivamente alla loro destinazione: la base “Space Shelter”. Per tutto il tempo, scopriranno gli elementi che rendono un account sicuro online, dall'uso di un gestore di password alla comprensione dell'autenticazione a più fattori e alle impostazioni della privacy.

Il lancio di Space Shelter è l'inizio di questa unione, ma non è la fine: Google darà un contributo per sostenere TechSoup, un'organizzazione senza scopo di lucro che sostiene le organizzazioni non profit, gli enti di beneficenza e le biblioteche, fornendo accesso a donazioni e sconti su software, hardware e servizi. TechSoup gestirà una serie di nove sessioni di formazione su argomenti di privacy e sicurezza per le ONG in tutti i paesi in cui questo progetto verrà lanciato, con l'obiettivo di formare ben 3.000 ONG.

Il lancio di Space Shelter sarà sostenuto anche da 12 YouTubers dei quattro paesi che, come i veri astronauti, riceveranno un kit di sopravvivenza e l'addestramento da un'autorità: Paolo Nespoli, ex astronauta, comunicatore scientifico e allenatore. Questi aspiranti nauti della sicurezza promuoveranno il gioco a un gruppo più ampio di consumatori.

"Siamo lieti di collaborare con Euroconsumers per un web più sicuro per gli utenti. Google crede che la tecnologia dovrebbe migliorare la vita, ed è per questo che abbiamo lavorato con esperti della società civile e del gaming per costruire un web game e contribuire a rendere l'universo online più sicuro". - Karen Massin, Head of Government Affairs and Public Policy, European Institutions, Google.

"Space Shelter rende l'apprendimento della sicurezza digitale più accessibile, persino divertente", afferma Marco Scialdone, Head of Litigation & Academic Outreach di Euroconsumers. "Aumentando la consapevolezza in questo senso, attraverso iniziative come Space Shelter, le persone si sentiranno in grado di beneficiare maggiormente delle enormi opportunità presentate dalla tecnologia".

Space Shelter è un altro passo della partnership strategica tra Euroconsumers e Google. Internet offre un grande potenziale per migliorare la vita - ma solo se è sicuro da usare. Questo è il motivo per cui Euroconsumatori ha collaborato con Google per rendere internet un luogo più sicuro per tutti, con particolare attenzione al benessere digitale, alla sicurezza delle famiglie e alla privacy online. La partnership tra i due intende realizzare questi obiettivi attraverso il conferimento di conoscenze, strumenti e programmi ai consumatori, come Space Shelter.

Mentre la tecnologia diventa sempre più parte integrante di tutto ciò che facciamo, a volte può distrarci dalle cose che contano di più per noi. Ci impegniamo a dare a tutti gli strumenti necessari per sviluppare il proprio senso di benessere digitale.

"Space Shelter" è stato realizzato da Gamindo in HTML5 ed è disponibile per Mobile (iOS e Android) e Desktop.

Vai su Space Shelter

 

Fonte: Google Italy Blog

 

Articoli correlati

Written on 22 Aprile 2016, 15.40 by maestroroberto
I ricercatori di ESET, il più grande produttore di software per la sicurezza digitale dell'Unione Europea, hanno recentemente...
Written on 15 Giugno 2017, 17.37 by maestroroberto
Giunto alla terza edizione, segnalo anche per l'a. s. 2017/18 il Progetto Didattico Nazionale Gratuito nell’ambito dell’...
Written on 20 Maggio 2016, 14.30 by maestroroberto
Il MIUR ha predisposto un portale interamente dedicato alla sicurezza in rete. Si chiama Generazioni Connesse e vuol rappresentare una...
Written on 09 Settembre 2019, 18.06 by maestroroberto
Come ribadito più volte, si sta sempre più abbassando l'età degli utenti che inziano ad interagire con piattaforme...
Written on 22 Dicembre 2015, 14.39 by maestroroberto
E’ ormai noto che Internet rappresenta una vastissima fonte di informazioni e che alcune di queste vengono utilizzate in maniera...
Written on 13 Luglio 2016, 16.15 by maestroroberto
immagine: www.macitynet.it Spazzolino da denti? Preso. Telo da mare? Preso. Computer, smartphone, tablet? Presi. Se siete tra quei...