Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Come richiedere la rimozione di un'immagine da Google E-mail
Risorse - Sicurezza
Scritto da Administrator   
Lunedì 04 Luglio 2022 00:00
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Non è la prima volta che segnalo la possibilità di rimuovere dati personali dai motori di ricerca, per questioni di privacy.

Vorrei soffermarmi su uno dei contenuti più delicati, le immagini che, sebbene probabilmente rimarranno sempre in rete una volata caricate, possiamo comunque tentare di percorrere alcune strade per tentare di eliminarle.

Il motivo per cui dovreste preoccuparvi di rimuovere le immagini da Google è fondamentalmente legato alla causa della quantità di dati che possono essere ricavati da una singola foto o inseriti correttamente nei metadati.

Dovete infatti sapere che chiunque esamini le vostre foto utilizzando un programma EXIF ​, può ottenere informazioni preziose memorizzate nella foto.

I metadati collegati possono variare dal tipo di fotocamera con cui è stata effettuata la foto: risoluzione, ora e persino le coordinate GPS del luogo in cui è stata scattata.

Come potete immaginare, si tratta di informazioni che, nelle mani sbagliate, possono portare a diversi problemi di molestie o se non peggio. Pertanto, se ritenete che sia necessario eliminare alcune immagini dal motore di ricerca Google, ecco alcuni consigli e procedure da seguire.

Il primo tentativo da fare è andare direttamente alla pagina che contiene l'immagine in questione. Cercate un form di contatto del proprietario della pagina e scrivete le ragioni per cui quella specifica immagine andrebbe rimossa. 

Nel caso di ricorrere direttamente a Google, dovete tenere presente che ci sono alcuni parametri che devono essere rispettati affinché la vostra foto possa essere eliminata. Fondamentalmente, questo è ciò che l'immagine deve visualizzare per essere rimossa dal motore di ricerca:

– informazioni di identificazione finanziaria, medica o personale sensibile (passaporto, sicurezza sociale, residenza, tra gli altri);
– immagini personali esplicite o intime pubblicate senza il vostro consenso;
– Immagini contenenti minori;
– questioni legali.

Ovviamente, dovete ricordare che Google può eventualmente rimuovere solo la foto dal motore di ricerca, ma non dal sito che la ospita.

Se sussiste una delle condizioni sopra indicate, informate Google che desiderate rimuoivere dai risultati delle ricerche una vostra immagine, seguendo questa procedura:

– entrate in Google Immagini e cercate la foto in questione;

- cliccateci sopra e poi cliccate sui tre punti che vengono mostrati in alto;

– cliccate sull'ultima scheda "Segnala questo risultato";

– scrivete i motivi per cui Google dovrebbe rimuovere quella foto dal motore di ricerca.

 

 

Articoli correlati

Written on 20 Luglio 2016, 17.29 by maestroroberto
Tra i principali tormentoni dell'estate 2016 un posto di primissimo piano spetta certamente a Pokemon Go, il gioco che utilizza la...
Written on 14 Ottobre 2017, 16.49 by maestroroberto
I ricercatori di ESET hanno scoperto DoubleLocker, un innovativo malware per Android che combina un astuto meccanismo di infezione con due potenti...
Written on 15 Maggio 2022, 10.36 by maestroroberto
Ancona oggi ci sono ancora centinaia di milioni di utenti che utilizzano la stessa password per quasi tutti i loro account e abbonamenti ai...
Written on 18 Settembre 2015, 15.10 by maestroroberto
Puo' un computer entrare nel mondo delle fiabe? Certo che sì! Soprattutto se lo scopo di questa storia è proprio quello di...
Written on 16 Giugno 2022, 15.54 by maestroroberto
Sappiamo bene come sia molto complicato eliminare qualcosa che abbiamo condiviso in rete. Forse non tutti sanno che Google ora rende...
Written on 22 Aprile 2016, 18.08 by maestroroberto
Il 28 aprile ricorre ogni anno la Giornata mondiale della Salute e della Sicurezza indetta dall’ILO (Organizzazione Internazionale del...