Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Bambini oppositivi: come aiutarli nei compiti a casa E-mail
Risorse - Bisogni Educativi Speciali
Scritto da Administrator   
Giovedì 15 Ottobre 2015 18:14
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Il nuovo video di Anna La Prova per il Centro Studi Forepsy è interamente dedicato ai genitori dei bambini che generalmente e sbrigativamente definiamo come "disubbidienti".

Questo contributo fornisce tutta una serie di strategie per aiutare i bambini  oppositivi ad essere autonomi nello svolgimento dei compiti a casa.

I consigli vanno dall'atteggiamento generale da tenere a specifici accordi per costruire gradualmente quel senso di responsabilità che porta, nel tempo, all'acquisizione di un personale e autonomo metodo di studio e di lavoro.

Ecco il video di Anna La Porta:

Articoli correlati

Written on 06 Ottobre 2015, 14.06 by maestroroberto
immagine: www.mammemagazine.it Si ripetono con una certa frequenza a scuola casi di mutismo selettivo, una condizione legata...
Written on 01 Novembre 2015, 10.14 by maestroroberto
  Ecco un nuovo contributo interessante dal Centro Studi Forepsy che fornisce sempre utili consigli sulla gestione dei...
Written on 01 Febbraio 2016, 18.10 by maestroroberto
Gianluca Daffi collabora con il Dipartimento di Psicologia dell’Università Cattolica di Milano e con lo SPAEE, Servizio di...
Written on 11 Ottobre 2015, 08.14 by maestroroberto
In un nuovo articolo sulla gestione delle relazioni con bambini oppositivi, Enrica Ciullo pone l'attenzione su alcuni aspetti...
Written on 07 Febbraio 2017, 15.14 by maestroroberto
L'Ufficio Scolastico Regionale dell'Emilia Romagna ha messo a disposizione di tutti i docenti un archivio di note e materiali utili per...
Written on 02 Agosto 2016, 15.48 by maestroroberto
Il sito web del Centro Studi Forepsy pubblica un nuovo interessante articolo sulla gestione in classe dei cosiddetti "Bambini...