Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Scrivere messaggi di testo pirotecnici: Js-fireworks E-mail
Risorse - Videoscrittura
Giovedì 01 Dicembre 2011 16:26
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

messaggi con fuochi d'artificio

Puo' esserci qualcosa di più spettacolare che scrivere un messaggio nel cielo, utilizzando come pennelli dei coloratissimi fuochi d'artificio?
Se potrebbe risultare un pochino complesso realizzare questo sogno nella realtà, virtualmente diventa assai semplice grazie a Js-fireworks.

Per scrivere il vostro messaggio di testo... pirotecnico è' sufficiente attendere la fine dell'animazione e compilare l'apposito spazio, oppure intervenire direttamente nell'indirizzo URL, inserendolo al posto di "Maestro Roberto".
Potete anche modificare velocità, traiettorie e la caduta, perzonalizzando ulteriormente l'animazione.
Al termine vi ritroverete un indirizzo URL che potrete utilizzare per spedire il messaggio ai vostri amici.

Articoli correlati

Written on 03 Maggio 2012, 20.17 by
Google aggiorna e rinnova costantemente prodotti e servizi. Recentemente ha infatti lanciato Google Drive, un servizio di...
Written on 10 Dicembre 2013, 20.35 by
  E facile trovare in rete risorse per riprodurre suoni ambientali da utilizzare come sottofondo per rilassarsi un...
Written on 23 Settembre 2013, 18.43 by
  Recite è l'ennesima applicazione che permette di creare scritte in modo originale, consentendo di scaricare o...
Written on 26 Febbraio 2010, 20.42 by
  Quando si cerca di elaborare un documento a "più mani", di solito c'è qualcuno che prepara una bozza, la stampa e la passa ai coautori...
Written on 17 Giugno 2010, 16.02 by
  Pilothandwriting.com è una di quelle applicazioni in grado di sorprendere i nostri amici e farci fare il nostro bel figurone! Si tratta...
Written on 04 Marzo 2011, 14.40 by
Font de Music è un'applicazione web molto divertente che permette di creare scritte danzanti al ritmo della vostra musica preferita! Non ci credete?...