Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Come modificare un file PDF: trucchi e soluzioni E-mail
Risorse - Videoscrittura
Scritto da Administrator   
Lunedì 04 Gennaio 2021 16:42
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Tra i formati più utilizzati per i documenti troviamo il PDF, che in realtà non ha bisogno di molte presentazioni. Questo perché nel corso degli anni è diventato praticamente uno standard, grazie ad alcune sue caratteristiche in grado di renderlo insostituibile. Possiamo ricordare ad esempio come sia decisamente più sicuro rispetto ad altre tipologie di file perché difficilmente modificabile. Tale aspetto però, in determinate situazioni si rivela anche un limite. Scopriamo insieme quali sono, e come fare per modificare agevolmente i PDF.


 

Che cos'è un PDF?

 

Un PDF è una tipologia particolare di file destinata ai documenti, in grado di raccogliere al suo interno numerosi elementi, come porzioni di testo, immagini, collegamenti ipertestuali, tabelle, e molto altro ancora. Si tratta di un'estensione proprietaria di Acrobat Inc, azienda che lo ha ideato più di 25 anni fa. Con il passare del tempo il PDF è diventato uno standard utilizzato in differenti frangenti, anche in quelli professionali.

 

A differenza di un file Word, facilmente modificabile da chi lo riceve, un PDF senza un apposito software non permette alcun intervento. Per la sola lettura del documento infatti, è disponibile gratuitamente Adobe Reader. Per la creazione e la modifica invece, la stessa azienda ha ideato Adobe Creator, programma di indubbia validità che però ha una controindicazione: il costo piuttosto elevato.

 

Sul mercato troviamo molti strumenti- Questi molto spesso si rivelano scarni di funzionalità a fronte della loro gratuità, oppure completi ma anche costosi. Tali aspetti negativi spesso portano a non considerare l'utilizzo del PDF, rinunciando ad una serie di benefici tra cui una qualità di stampa superiore rispetto al tradizionale file Doc. Ma per ogni problema fortunatamente esiste anche una soluzione, che in questo caso proviene da PDFelement.


 

Come convertire pdf in word

 

Abbiamo detto che in determinate situazioni può rendersi necessaria la modifica di un file PDF. Basti pensare ad esempio a un modulo da compilare. Senza un programma specifico anche questo semplice compito può risultare complesso. In altre situazioni invece, può essere altrettanto necessaria la conversione da Word a PDF. In questo frangente può venirci in aiuto PDFelement, software che tra l'altro offre la possibilità di una prova gratuita.

 

Parliamo di un'applicazione multi-piattaforma, ovvero disponibile per una pluralità di sistemi operativi, tra cui Microsoft Windows, Mac Os, e Linux. In alternativa è possibile anche utilizzare PDFelement direttamente online, attraverso il proprio browser internet. Quest'ultima possibilità è di sicuro interesse, dal momento che la tipologia di terminale in proprio possesso diventa irrilevante.

 

PDFelement converte PDF in Word, permettendo l'aggiunta o la rimozione di porzioni di testo, piuttosto che di immagini, tabelle, collegamenti ipertestuali, e molto altro ancora. Il software dispone anche di una funzionalità davvero molto utile, ovvero il riconoscimento OCR. Parliamo della possibilità di modificare un testo scansionato in maniera agevole come si farebbe con uno creato attraverso Word.


 

PDFelement: funzionalità

 

PDFelement è un software davvero molto ricco di funzionalità. Tra le principali, PDFelement consente di convertire un file xml in PDF. Acronimo di "Extensible Markup Language", un file XML è composto da una codifica unicode e differenti strutture di informazioni legate ai servizi Web. Si tratta di una tipologia di file largamente utilizzata in ambito internet. Per incrementarne la professionalità però, è sempre opportuno modificarla in PDF.

 

Anche in questo frangente il programma si rivela piuttosto intuitivo, dal momento che per procedere è sufficiente aprire il file XML d'interesse. Dopo aver apportato le modifiche necessarie, sarà sufficiente cliccare su Salva con nome, digitare appunto il nome da assegnare al documento, e scegliere la relativa posizione sul computer per il salvataggio. In pochi istanti la conversione sarà effettuata.

 

 
 

Articoli correlati

Written on 27 Agosto 2021, 18.18 by maestroroberto
Microsoft sta testando una nuova funzionalità nel suo browser Edge che semplificherà la modifica dei documenti PDF senza ricorrere...
Written on 24 Febbraio 2024, 16.19 by maestroroberto
PDF Escape è un'interessante soluzione per modificare documenti PDF online. E' gratuita se non vi disturba troppo il logo che...
Written on 01 Dicembre 2020, 16.58 by maestroroberto
Google Documenti consente da tempo di editare file PDF caricati in Drive. Ora però è in grado di supportare più opzioni di...
Written on 22 Maggio 2020, 16.30 by maestroroberto
Tra i tanti stratagemmi per rendere un documento PDF editabile, forse non tutti conoscono quello che, probabilmente, resta il più...
Written on 18 Novembre 2014, 17.26 by maestroroberto
  Segnalo la promozione a tempo limitato per Modificare PDF, un valido strumento per modificare in vari modi i file PDF: inserire...
Written on 20 Novembre 2022, 17.48 by maestroroberto
  Questo blog nel corso degli anni ha segnalato diverse applicazioni Web che ci consentono di lavorare con PDF online quando non...