Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Prove INVALSI di italiano classe V di scuola primaria: c'è un errore nella scheda risposta! E-mail
Docenti - INVALSI
Mercoledì 11 Maggio 2011 16:50
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

I docenti impegnati nella correzione delle prove INVALSI per l'italiano di classe 5° si sono trovati in un certo imbarazzo quando si è trattato di annotare le risposte alla domanda C6.
Ecco la domanda:

C6. Leggi le parole nell’ovale. Una non c’entra con le altre. Cerchiala e poi indica il perché scegliendo tra le quattro alternative date sotto:

Nell'ovale le parole presenti erano: acqua, acquazzone, acquarello, acquitrino, acquedotto, acquario, annacqua, nacque, sciacqua.

□ A. È una parola non usata
□ B. Non si scrive con “cq”
□ C. Non è un derivato di acqua
□ D. Non è un nome, è un verbo

Quindi nelle schede ci saremmo aspettati due distinte segnalazioni di risposte.

Invece era presente solo lo spazio per annotare la seconda risposta (A, B, C, D) che paradossalmente potevva essere corretta a fronte della scelta della parola sbagliata!
La cosa comica è che, leggendo la griglia di correzione delle domande aperte (per le classi II e V di italiano la scaricate qui), in corrispondenza del quesito C6 viene riportata la risposta corretta (nacque), la codifica della risposta (0 risposta errata - 1 risposta corretta), ma nella scheda risposta, accanto alla domanda in questione non esiste né lo 0 né l'1!
E dire che di tempo per prepararle ne hanno avuto.....

Articoli correlati

Written on 20 Aprile 2011, 14.44 by
Il portale del Sistema Nazionale di Valutazione continua a rendere disponibili nuovi materiali per le prove INVALSI - edizione 2011. Sono stati...
Written on 03 Dicembre 2012, 18.16 by
  Da questa mattina sono disponibili  i risultati delle prove INVALSI 2012 per le scuole primarie (classi 2° e...
Written on 20 Novembre 2012, 18.50 by
Sono previste per i giorni 21 novembre e 27 novembre due giornate di studio sulle prove INVALSI per l'Italiano e la...
Written on 09 Giugno 2011, 19.12 by
Il 20 giugno 2011 si svolgerà la Prova Nazionale INVALSI, uno dei test previsti e che concorrono alla valutazione finale dell'Esame di...
Written on 22 Marzo 2011, 21.28 by
Sono stati recentemente aggiornati i Quadri di Riferimento relativi alle prove INVALSI di Italiano e Matematica per l'anno scolastico 2010/2011 e per il...
Written on 17 Aprile 2012, 18.58 by
Sono stati messi a disposizione nuovi nuovi materiali sulle prove INVALSI 2012. Potrete trovare dunque l'indicazione di quali...

 

 

Commenti  

 
#14 ale. 2012-05-05 11:17 io le farò mercoledì Citazione
 
 
#13 lari 2011-12-30 17:12 Io sono un' alunna che frequenta la classe 5° ma vorrei chiedere due cosine ai professori :
1.questi errori sono stati cancellati dalle domande?
2.ma in ogni regione dell'Italia le domande sono uguali ?
Rispondetemi al più presto perché ancora pochi mesi e le farò anch'io
Citazione
 
 
#12 mary 2011-05-18 17:08 Sì, sono d'accordo con quanto detto!!! Anch'io ho dovuto penalizzare pesantemente i miei ragazzi sulla risposta C5 riguardo la punteggiatura perchè usando la lineetta al posto delle virgolette, non portavano i conti e i ragazzi hanno aggiunto il sesto segno grafico dopo la mamma!!!!
Ritengo che la domanda C5 sia stata formulata male purtroppo!!!
Inoltre nell'ultima domanda la C10 hanno quasi tutti individuato 4 parti invariabili su 5 ma ugualmente il loro punteggio è stato zero . Sembra che non conoscano affatto le parti variabili\invariabili , in realtà non è così! Altro appunto: sempre nella domanda C6 c'è il verbo saltare.. naturalmente i bambini sanno che i verbi sono parti variabili del discorso, ma perchè mettere il verbo al modo indefinito che non ha persona? Non era meglio mettere un'altra forma verbale per fugare ogni dubbio? (es. saltai?)
Vogliamo testare le loro conoscenze/competenze in uscita o vogliamo per forza farli sbagliare?

Mary
Citazione
 
 
#11 Roberto 2011-05-15 11:41 Ricordo che le uniche griglie disponibili ad oggi sono quelle relative alle domande a risposta aperta, inviate direttamente alle scuole. Le altre non sono state ancora diffuse perché alcune scuola non hanno ancora svolto le prove. Citazione
 
 
#10 loredana 2011-05-15 00:19 Salve. Io ho appena riscontrato molte risposte alle domande nella griglia di correzione di matematica della classe seconda scuola Primaria perciò non riesco a tabulare i dati e devo farlo entro domani.Se qualcuno ha tutte le risposte alle domande perchè non riesco a trovarle nonostante abbia fatto una ricerca molto approfondita su internet da diverse ore. Ringanzio chiunque mi volesse aiutare. Loredana!! Citazione
 
 
#9 barbara 2011-05-14 15:42 inoltre va osservato che non potendo fare una correzione per ogni singola scelta effettuata dai bambini e dovendo fare una valutazione complessiva (corretto/errato), molte risposte in cui compariva un solo errore sono state considerate errate, con una forte penalizzazione per questi alunni Citazione
 
 
#8 didi 2011-05-13 21:47 Anch'io mi sono accorta dell' ambiguità del comando sulla punteggiatura e anche ai miei alunni, che abitualmente usano il trattino al posto delle desuete virgolette, non tornavano i conti.
Alla fine noi insegnanti abbiamo deciso di soprassedere sul sesto segno, messo erroneamente da qualcuno .
Citazione
 
 
#7 LauraP 2011-05-13 00:18 E che dire della prova C5, quella relativa alla punteggiatura? Non viene accettato nella correzione il trattino, usato però nella prima lettura.
Vengono invece accettate le virgolette per il discorso diretto … ma chi di voi usa le virgolette?
Citazione
 
 
#6 Lucien 2011-05-12 22:58 Nel test vi sono alcune ambiguità e un comando che ha indotto molti alunni all'errore.
Nel quesito sulla punteggiatura viene indicato che bisogna mettere 6 segni. Nella frase c'è un discorso diretto per il quale si è previsto solo l'uso delle virgolette (aperte e chiuse) e non del trattino, come si usa largamente in ogni testo. Nel secondo caso non si usa il trattino anche per chiudere, perciò alla fine i segni risultano solo 5. I bambini ne hanno perciò inserito un sesto a caso sbagliando.
Citazione
 
 
#5 Elena 2011-05-12 17:04 Ciao a tutti, vorrei sapere se sono disponibili le griglie di correzione domande a risposta chiusa di italiano cl 5° primaria, grazie ciao Elena Citazione
 
 
#4 Roberto 2011-05-12 14:21 Dall'INVALSI: "Gentile Dirigente,
Le invio una versione aggiornata della griglia di correzione di italiano (domande a risposta aperta) alla luce di alcune preziose informazioni che ci sono pervebute da alcuni insegnanti.
Si tratta di una correzione minima , ma che preferisco inviarLe per completezza. Tale correzione non pregiudica in alcun modo le correzioni già effettuate e quindi La prego cortesemente di consegnare la presente integrazione solo alle classi in cui la correzione della prova di italiano non è ancora avvenuta".
In pratica hanno eliminato totalmente la prima delle 2 risposte che nelle griglie di correzione non appare più… della serie: meglio il buco o il rammendo?

P. S. Vuoi vedere che all'INVALSI leggono Maestro Roberto? ;)
Citazione
 
 
#3 maria 2011-05-12 03:19 nell'ultima domanda ' uno ' lo hanno inteso come articolo indeterminativo , ma chi lo hai inteso come agg.numerale cardinale ? Citazione
 
 
#2 didi 2011-05-12 00:17 La mia classe quinta è stata appena sottoposta alla prova d' Italiano.
Leggendo i due testi presentati, alquanto contorti e con personaggi dai nomi impossibili, ho rilevato diversi errori relativi alla punteggiatura, alla concordanza nomi - verbo, alla costruzione del periodo.
In un punto si legge : "Fu così che Shabunda, il diavolo del bosco, ne ebbe invidia. E per dispetto una notte entrò nella capanna, gli infilò le unghie…" (il punto non mi sembra al posto giusto).
In un altro è presente : "…o non riesce a ritrarre nel guscio testa e arti, che restano espostE all' attacco dei predatori." (espostE invece di espostI).
Al rigo 31 del secondo testo abbiamo: "In parte a causa dell' eccesso di prelievi a monte fatti da agricoltori e allevatori, in parte per la persistente siccità, che in tanti qui iniziano a mettere in relazione diretta con il riscaldamento globale." (manca una virgola e il periodo non è completo).
Anche gli alunni si sono accorti degli errori.
CHE FIGURA!!!!!!!!
Citazione
 
 
#1 Rosa Iovene 2011-05-11 21:42 c'è di peggio:nell'ultima domanda della prova di quinta viente chiesto di distinguere, sottolineandole , le parole variabili da quelle invariabili. Nel gruppo di parole c'è "mnolto" che può essere sia aggettivo indefinito,quin di variabile(es:io ho mangiato molte caramelle) sia avverbio di quantità,quindi inariabile(es:i o ho mangiato molto).Immagino quanti bambini avranno sbagliato,data l'ambiguità della richiesta.Altra cosa sarebbe stato fare la stessa reichiesta inserendo "molto"all'interno di una frase..Ma io mi dico, sto' gruppo di professoroni non è capace di formulare un test corretto(ogni anno sempre ambiguità e scorrettezze), testandolo prima di somministrarlo e chiedendo, magari, un consiglio a chi di grammatica ne capisce più di loro.. Citazione