Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Gamefroot: programmare videogiochi E-mail
Risorse - Coding
Scritto da Administrator   
Martedì 18 Giugno 2019 14:34
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Gamefroot è il classico strumento gratuito con cui sperimentare il coding, applicato alla creazione di videogiochi.

Risorsa creata specificamente per finalità didattiche, con un grande supporto di tutorial ed esercitazioni, si presta ad un utilizzo dalle scuole medie in su.

I giochi in Gamefroot possono essere programmati attraverso comandi espressi in un linguaggio informatico testuale o attraverso un sistema di programmazione visiva.

Gamefroot è una piattaforma neozelandese creata da Dan Milward, molto popolare per la sua gratuità e per l'uso di tecniche e modelli di programmazione molto semplici.

Sotto una guida all'uso di Gamefroot

 

Vai su Gamefroot

 

Articoli correlati

Written on 11 Aprile 2018, 12.57 by maestroroberto
Ecco nuove proposte di coding unplugged, adeguate al periodo in cui stiamo entrando. Dal sito web Ciao Bambini, una serie di proposte per...
Written on 21 Aprile 2015, 17.31 by maestroroberto
Segnalo una particolarissima opportunità per far trascorrere ai vostri bambini un'esperienza estiva davvero unica nel suo...
Written on 16 Ottobre 2017, 13.19 by maestroroberto
Si stanno moltiplicando progetti, strumenti ed iniziative per promuovere l'interesse e la curiosità rispetto al coding, a partire dai...
Written on 10 Maggio 2015, 14.42 by maestroroberto
Programmr è un laboratorio interattivo gratuito  online per studenti che vogliono diventare esperti in...
Written on 31 Ottobre 2018, 19.57 by maestroroberto
Quando si associa Halloween ad attività scolastiche, spesso si fa riferimento ad esperienze per la lingua inglese o a opportunità...
Written on 11 Settembre 2017, 13.01 by maestroroberto
Pixel è un interessante progetto che mira ad avvicinare i bambini ai concetti di base del coding e della robotica utilizzando i loro...