Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Gli articoli in un ebook Didapages E-mail
Discipline - Italiano
Martedì 11 Febbraio 2014 13:05
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

Franco Marchionni è un collega di scuola primaria che ha iniziato ad utilizzare Didapages con i suoi alunni per presentare contenuti didattici.

In questo primo ebook, Gli Articoli, ha introdotto l'argomento sfruttando tutte le funzionalità più avanzate di Didapages e ne è nato uno strumento completamente interattivo e dinamico, utilissimo per i bambini e fruibile per tutti i docenti alle prese con questi contenuti.

Sono state predisposte delle schede con le attività per gli articoli determinativi ed indeterminativi in modo da favorire il coinvolgimento dei bambini in maniera ragionata.

Attenzione particolare è stata dedicata al rapporto tra parola e la sua musicalità, per aiutare i bambini nella concordanza tra genere e numero.

Davvero un ottimo lavoro!

Articoli correlati

Written on 02 Settembre 2012, 09.42 by
La collega Patrizia quest'anno avrà una classe quinta ed ha preparato delle schede di italiano per i primi giorni di...
Written on 21 Gennaio 2014, 19.19 by
  Tornano le proposte di VBscuola con un programma della collana ‘I Giochi di Elspet e Jos’, curata dalla collega Giusi...
Written on 01 Settembre 2011, 14.59 by
Quello che leggete è il primo di una serie di articoli che intendo pubblicare, dedicati all'insegnamento di italiano e matematica nelle cinque classi...
230691
Written on 20 Ottobre 2012, 14.22 by
Ancora da maestra Antonella un bel programmino per l'italiano da utilizzare nella scuola primaria. Il Tracciastorie è...
Written on 27 Maggio 2013, 13.21 by
Maestra Antonella ha tradotto in italiano e modificato leggermente una raccolta di programmi didattici esercitativi per la scuola primaria...
Written on 19 Novembre 2012, 16.14 by
Direttamente da IPRASE ecco una serie di utilissimi giochi in flash per l'approfondimento dell'italiano. I giochi hanno...