Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Materiale didattico per le scienze da Eniscuola E-mail
Discipline - Scienze
Lunedì 03 Ottobre 2011 18:42
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Eccomi con una proposta finalmente completamente made in italy, per rendere più stimolante l'insegnamento/apprendimento delle scienze.
Si tratta del portale Eniscuola, dove potrete attingere ad un'enorme mole di risorse didattiche, declinate in modo da essere utilizzate in vari ordini di scuola.
Se infatti andate a visionare le varie categorie presenti (Energia, Aria, Acqua, Terra, La vita, Ecosistemi, Spazio), potrete accedere ad una serie molto articolata a ben strutturata di argomenti proposti in una versione adatta per alunni di scuole secondarie di primo e secondo grado, ma con la possibilità di scaricare in formato pdf anche la versione junior, adatta ad essere utilizzata nella scuola primaria.

 

Per ogni sezione, oltre ai contenuti specifici, sono disponibili diversi filmati, interviste, foto, grafici e tabelle relativi al tema in questione. Per ogni argomento avrete inoltre la possibilità di accedere ad una serie di giochi e quiz, utili come attività di verifica sui contenuti proposti e disporrete degli aggiornamenti relativi alle news e ad eventi, anche sul tema della sostenibilità

Eniscuola è un progetto che Eni ha avviato nel 2000 in collaborazione con la Fondazione Eni Enrico Mattei con l'obiettivo di fornire ai giovani informazioni di alto livello sulle tematiche dell’energia e dell’ambiente.
Il portale conta oltre 1200 pagine di documenti, foto, grafici e tabelle, esperimenti, giochi, video-interviste ad scienziati nazionali ed internazionali, tra cui i premi Nobel Alan J. Heeger e Sir Harold W. Kroto e ricercatori dell’MIT, della World Bank, dell’Imperial College e dell’University of Cambridge. Dal 2007 tutti i testi pubblicati sono presenti in versione audio scaricabile. Il portale propone alle scuole il progetto Imparare Multimedi@ndo!, attuato in collaborazione con gli Uffici Scolastici Regionali, il quale coinvolge oltre 6mila studenti ogni anno in programmi di formazione on-line. Eniscuola in numeri: nel corso del 2009 sono state visitate 9 milioni di pagine da 850 mila visitatori unici.

Articoli correlati

Written on 04 Novembre 2009, 15.09 by
Il portale Geologia.com ha un ricchissimo spazio interamente dedicato ai ragazzi, che consente di approfondire studi e ricerche su tutti gli aspetti...
Written on 21 Dicembre 2010, 14.41 by
Oggi sarà il giorno più buio da quattrocento anni: quest’anno il 21 dicembre, giorno del solstizio di inverno, coincide con un’eclissi ...
Written on 29 Maggio 2012, 22.07 by
Potrebbe esservi d'aiuto questa animazione prodotta dalla BBC se pensate di affrontare a scuola, dal punto di vista scientifico, il...
Written on 24 Ottobre 2011, 17.14 by
Disponibile in diverse lingue, ma non in italiano, questa Linea del tempo interattiva dal Bing Bang ai giorni nostri permette di attraversare la...
Written on 12 Maggio 2013, 08.41 by
Savoir Sans Frontierès è un'associazione che si prefigge lo scopo di divulgare gratuitamente il sapere, anche scientifico e...
Written on 27 Febbraio 2011, 09.30 by
L'ESA è la Stazione Spaziale Europea, costituita nel 1975 e comprende 18 Paesi, per la maggior parte troppo piccoli per realizzare da soli grandi...