Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


L'archivio delle vittime della Shoah: The Central Database of Shoah Victims' Names E-mail
Discipline - Storia
Mercoledì 02 Febbraio 2011 19:09
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

shoah

Il Central Database of Shoah Victims’ Names è un enorme archivio contente i nomi, brevi note biografiche e alcune schede identificative di più di 3 milioni di ebrei sterminati dal regime nazista.
Purtroppo questo lungo lavoro di catalogazione non sempre è completo, spesso ci sono foto senza i nomi corrispondenti, per cui ancora risulta impossibile identificare alcune delle vittime. Anche per questo motivo, lo Yad Vashem ha lanciato The Shoah Victims’ Names Recovery Project: un appello a inviare testimonianze, fotografie e dati biografici di vittime dell’Olocausto non ancora identificate.

Per operare una ricerca nel database è sufficente inserire un cognome. Io ho provato con "Ascoli", uno trai i più comuni cognomi nelle comunità ebraiche, ed mi sono state restituite ben 37 voci!

Articoli correlati

Written on 19 Ottobre 2010, 15.57 by
Vi segnalo una risorsa in lingua inglese, ma che potrebbe davvero risultare una formidabile occasione per approfondire la competenza linguistica e le...
Written on 18 Marzo 2010, 11.23 by
Tutti gli appassionati di storia dovrebbero passare dalle parti di Babilonia61, il blog di Gaspare Armato che... scrive del passato per continuare a...
Written on 14 Novembre 2010, 13.46 by
Un'animazione molto interessante quella creata da Maps of War, che illustra lo sviluppo e l'evoluzione degli imperi in Europa, Africa e Medio Oriente...
Written on 12 Aprile 2011, 21.06 by
Donne e uomini della Resistenza, è un prezioso archivio messo a disposizione dall'ANPI, grazie alle ricerche di Fernando Strambaci, contenente 2878 ...
Written on 12 Dicembre 2010, 10.27 by
Nikon ha creato un sito molto interessante, This Day, consistente in una galleria multimediale interattiva dedicata agli eventi accaduti nella storia in...
Written on 09 Marzo 2010, 09.40 by
La straordinaria sequenza iniziale del film di Spielberg "Salvate il soldato Ryan" riesce efficacemente a rappresentare la crudezza e l'orrore...