Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Amara: tradurre ed inserire sottotitoli a video E-mail
Risorse - Lavorare con i video
Scritto da Administrator   
Giovedì 09 Giugno 2016 16:50
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Quante volte ci siamo trovati alle prese con video interessanti ma incomprensibili perchè in lingue a noi sconosciute?

Chi avesse il desiderio di tradurre e sottotitolare video consiglio un ottimo strumento gratuito: Amara.

Si tratta di uno tra i più apprezzati editor di sottotitoli che consente di inserire le didascalia all'interno del video con una certa facilità.

Amara si rivela un prezioso strumento non solo utilizzabile per le traduzioni, ma anche per l'insegnamento delle lingue straniere, per la possibilità di aggiungere i testi ai video musicali.

Amara è un servizio senza scopo di lucro, nato con l'obiettivo di ridurre le barriere linguistiche tra i cittadini del mondo.

Ecco una serie di tutorial (ovviamente un lingua inglese... perchè qualche volontario non inizia con il tradurre proprio questi?)

Vai su Amara

Articoli correlati

Written on 02 Marzo 2015, 14.14 by maestroroberto
  TubeChop è una risorsa online non nuovissima ma sempre utile per chi si trova nella necessità di dover tagliare...
Written on 22 Febbraio 2016, 15.30 by maestroroberto
Nell'enorme archivio di Youtube troviamo tantissime risorse utili per la didattica. Il problema è che molto spesso...
Written on 13 Febbraio 2019, 19.11 by maestroroberto
Vi segnalo presentato FlexClip, un nuovo strumento web gratuito che vi consente di creare e modificare video in modo semplice, con...
Written on 30 Novembre 2015, 15.46 by maestroroberto
Consiglio a tutti i colleghi intenzionati a sperimentare la realizzazione dei video in classe di approfondire la conoscenza della tecnica...
Written on 16 Aprile 2018, 14.32 by maestroroberto
Non è la prima volta che segnalo risorse per poter visualizzare video Youtube senza essere distratti da tanti contenuti presenti nella...
Written on 25 Marzo 2015, 20.18 by maestroroberto
  In più di un'occasione ho sconsigliato di utilizzare Youtube per la condivisione delle vostre esperienze in video,...