Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Percorsi didattici
Un percorso dedicato ai colori per la scuola dell'infanzia PDF Stampa E-mail
Scuola dell'infanzia
Domenica 21 Novembre 2010 11:53

colori scuola dell'infanzia

Da proporre nella scuola dell'infanzia o anche nella prima classe di scuola primaria un percorso dedicato alla scoperta dei colori.
E' disponibile nel sito Favolando e si chiama Colori ed arte.

Si tratta di un itinerario relativo ai colori primari (per i bambini i 3 anni) e composti (per i bambini di 4 e di 5 anni) che si pone i seguenti obiettivi:
– favorire la capacità di riconoscere i colori primari (per i bambini di 3 anni);
– favorire la capacità di riconoscere i colori composti (per i bambini di 4/5 anni);
– sperimentare nuove tecniche espressive.
Le attività sono introdotte dal racconto “Il paese dei tre pavoni”.

Qui trovate l'intero percorso didattico.

Fonte: Maestra Loretta

Articoli correlati

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.robertosconocchini.it/home/modules/mod_aidanews2/helper.php on line 631

 

 
Halloween: ebook interattivo per l'apprendimento della lingua inglese PDF Stampa E-mail
Scuola primaria
Sabato 23 Ottobre 2010 14:28

La festa di Halloween ci offre l'opportunità di utilizzare un argomento caro ai bambini per guidarli all'apprendimento o all'approfondimento della lingua inglese.
Questo book Interattivo dedicato alla Notte di Halloween, realizzato dal Collège Marc Chagall de Gasny (Francia), è appunto l'occasione per ampliare la conoscenza del vocabolario e per esercitarsi sulle preposizioni di luogo.

La parte finale di questo libro è invece dedicata alla spiegazione delle origini di questa festa che dagli Stati Uniti si è rapidamente diffusa in tutto il mondo.
Il libro interattivo di Halloween, oltre a rappresentare una utilissima risorsa didattica, è anche una dimostrazione pratica delle potenzialità del software con cui è stato realizzato: Didapages.

Articoli correlati

Articoli correlati

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.robertosconocchini.it/home/modules/mod_aidanews2/helper.php on line 631

 
Le buone pratiche della Maestra Anna PDF Stampa E-mail
Scuola primaria
Sabato 10 Luglio 2010 20:01

In un'ottica di totale condivisione di esperienze e processi didattici, segnalo il sito della collega Anna Maria Coviello.
La Maestra Anna, esperta nell'uso della LIM, documenta in una specifica sezione le sue esperienze con questo innovativo strumento didattico.
Molto interessante è la raccolta dei lavori realizzati assieme ai bambini utilizzando le TIC. Ogni attività è presentata per tipologia ed è corredata da note che spiegano motivazioni e illustrano il percorso.

Ogni lavoro è scaricabile e, trattandosi di file compressi, per essere visionati vanno scompattati. Alcuni sono in formato .zip, altri in formato .rar. I primi si aprono tramite winzip o direttamente da windows se utilizzate questo sistema operativo, per i secondi dovete disporre del programma gratuito Winrar (se non lo avete, scaricatelo da qui).
Un grazie di cuore alla collega che mette a disposizione una parte importante della sua professionalità.

Articoli correlati

Articoli correlati

Articoli correlati

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.robertosconocchini.it/home/modules/mod_aidanews2/helper.php on line 631

 
Un'esperienza didattica nella scuola dell'infanzia: "Cerchiamo i sapori perduti nel'ortogusto, tra sogno e realtà" PDF Stampa E-mail
Scuola dell'infanzia
Venerdì 21 Maggio 2010 20:55

 

Grande soddisfazione per il mio Istituto (l'I. C. Ancona Nord) dopo l'annuncio che la scuola dell'Infanzia "Alba serena" di Torrette (AN) si è aggiudicata il primo premio del concorso nazionale "I prodotti tipici dell'agricoltura e dell'alimentazione italiana: tutela e valorizzazione di qualità, origine, tradizione", organizzato dall'Associazione Nazionale per l'Agriturismo, l'Ambiente e il Territorio, con il contributo del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali.

Potete visionare la presentazione che illustra tutte le fasi del percorso didattico proposto dalle insegnanti ai loro bambini, naturale completamento del progetto "Il Giardino sensoriale" avviato tre anni fa.
Un ringraziamento particolare alle insegnanti Rosa Gionfriddo e Marisa Angius che hanno coordinato il progetto didattico, in particolare per la cura con cui hanno saputo documentare dettagliatamente i vari passaggi. Un esempio di buona pratica dalla scuola dell'infanzia replicabile in contesti diversi.

 

Articoli correlati

Articoli correlati

Articoli correlati

Articoli correlati

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.robertosconocchini.it/home/modules/mod_aidanews2/helper.php on line 631

 
Da un film d'animazione ad un percorso didattico: "Kirikou e la strega Karaba" PDF Stampa E-mail
Scuola primaria
  
Lunedì 18 Gennaio 2010 12:13

Alcuni anni fa partecipai con una classe terza ad un ciclo di proiezioni cinematografiche dedicate ai bambini a cura della Mediateca comunale di Ancona.
Una delle esperienza più significative fu senza dubbio la visione del film d'animazione "Kirikou e la strega Karaba", cui fece seguito un percorso didattico che mi fu suggerito dal promotore dell'iniziativa e che si svolse per circa due mesi dopo la proiezione del film. Il materiale è disponibile online, per cui mi permetto di consigliarvi di prenderne visione, magari dopo aver visto il bellissimo film.
Si tratta di una fiaba africana, animata dal regista Michel Ocelot e da una produzione francese, che celebra il valore della vita in tutte le sue sfaccettature. Si va dal momento della nascita, rappresentata in forma simbolica e celebrativa, al costante riferimento all’elemento acqua (dal fiume in cui i bambini giocano, al controllo attraverso il razionamento della sorgente), con un forte richiamo alla necessità della sua tutela e salvaguardia: “Possiamo vivere senza l’oro, ma non senza l’acqua”. Si passa poi all'eterna contrapposizione tra bene e il male, l'esaltazione del coraggio e il desiderio innato di rispondere ai perché di ogni cosa.

 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 Succ. > Fine >>

Pagina 18 di 19