Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Percorsi didattici sull'autunno da Raffaello Scuola E-mail
Docenti - Programmazione didattica
Scritto da Administrator   
Giovedì 22 Settembre 2022 13:26
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Raffaello Scuola da sempre mette a disposizione gratuitamente a tutti i docenti, materiale didattico molto interessante.

Lo fa prevalentemente approfondendo tematiche che si susseguono nel corso dell'anno.

Un esempio sono i percorsi didattici dedicati all'autunno per che vi consentiranno di avviare attività interdisciplinari seguendo gli itinerari proposti.

Li trovati da scaricare come cartelle compresse e suddivisi per ordine di scuola (infanzia, primaria e secondaria di I grado) e vi inserisco direttamente i links

 

 

Articoli correlati

Written on 27 Gennaio 2022, 19.00 by maestroroberto
kk Quella che circa due anni fa doveva rappresentare solo una breve parentesi, sta continuando a rappresentare la prevalente modalità di...
Written on 21 Settembre 2015, 00.00 by maestroroberto
Anno scolastico nuovo, programmazioni educative e didattiche aggiornate. Ecco dunque una ricca selezione di programmazioni didattiche...
168497
Written on 23 Agosto 2017, 10.35 by maestroroberto
Ci si avvia verso un nuovo inizio d'anno e si comincia a pensare ad iniziative per accogliere i bambini in classe. Eccomi dunque a...
Written on 25 Marzo 2021, 14.34 by maestroroberto
Giunti Scuola ha messo a disposizione di tutti i docenti della scuola primaria una serie di materiali didattici relativi alla Pasqua, pensati...
Written on 19 Febbraio 2016, 17.30 by maestroroberto
Un'ottima opportunità per onorare la memoria di Gulio Regeni a scuola può senza dubbio essere quella di partecipare al...
Written on 11 Settembre 2014, 15.45 by maestroroberto
Questo blog segnala spesso esperienze e buone pratiche che prevedono l'uso delle tecnologie in classe. Per una volta non vi...