Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Twitter raddoppia il limite massimo di battute per ogni singolo tweet! E-mail
Risorse - Social Network
Scritto da Administrator   
Mercoledì 27 Settembre 2017 12:47
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Al momento si tratta di un esperimento a cui partecipa un numero limitato di utenti, ma Twitter sta procedendo alle prove generali di quello che sarà il cambiamento più radicale dalla sua nascita: il raddoppio del numero di battute per tweet.

Jack Dorsey, CEO di Twitter, lo ha appena confermato sul blog dell'azienda: il limite di caratteri passa da 140 a 280 per tweet.

L'obiettivo è quello di aiutare ed incoraggiare ad esprimere idee più complesse, una nuova opportunità che sarà a breve allargata a tutti gli account.

L'amministratore delegato ha indicato che solo il 9% dei tweet esauriscono completamente il limite massimo dei 140 caratteri e che esistono molti "fili di tweets", concatenati tra loro per comunicare concetti più articolati che non possono essere ingabbiati all'interno dello script attuale. Per questo un'estensione del limite a 280 battute può risultare utile per una larga fetta di utenti. Il problema non è avvertito allo stesso modo per tutte le lingue: gli orientali, ad esempio, possono esprimere molti più contenuti in minor spaziio e per questo, per quegli idiomi, la funzionalità sarà allargata in un secondo momento. 

Come tutti i cambiamenti introdotti all'interni di piattafome molto fidelizzate, ci saranno molti insoddisfatti accanto ad altri utenti che saluteranno la novità con entususasmo.

 

Articoli correlati

Written on 15 Maggio 2014, 19.39 by maestroroberto
  Da qualche mese ero a conoscenza dello sviluppo di una nuovissima piattaforma didattica, che dopo un adeguato periodo di...
Written on 24 Febbraio 2016, 18.38 by maestroroberto
TweetDeck non è certamente uno strumento recentissimo, ma non tutti ne conoscono l'esistenza e si tratta di una risorsa che...
Written on 11 Dicembre 2015, 15.20 by maestroroberto
Ho avuto occasione di conoscere Stefania Bassi, collega romana e formatrice, in occasione di Mediaexpo a Crema e sono rimasto...
Written on 15 Settembre 2015, 18.11 by maestroroberto
PBLearn (Project Based learning) è uno strumento per il social learning nato per stimolare il maggior coinvolgimento degli studenti e...
Written on 12 Ottobre 2015, 17.13 by maestroroberto
La storia di Isitgoonair nasce otto anni fa, quando Gaetano Strano, docente dell' ISIS "Galilei" di Gorizia, inizia a...
Written on 31 Luglio 2015, 17.34 by maestroroberto
Il social networking sta monopolizzando l'esperienza digitale di bambini, ragazzi ed adulti. Anche gli alunni più piccoli si...