Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Organizzare e condividere contenuti digitali con Yurls E-mail
Risorse - Utility
Scritto da Administrator   
Lunedì 08 Settembre 2014 17:12
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Con il moltiplicarsi di risorse e contenuti digitali, si rende necessario l'utilizzo di piattaforme ed ambienti per la loro organizzazione e sistematizzazione.

In passato mi è capitato di segnalare strumenti che nascono a questo scopo, come Pealtress o Symbaloo.

Oggi vorrei parlarvi di Yurls, un editor di pagine web che consente di inserire link e di raggrupparli e organizzarli fino a creare dei veri e propri percorsi didattici digitali.


Il sistema è organizzato in box che possono contenere video, immagini, bookmarks, Prezi, quiz e documenti pronti per il download.
In pratica potrete utilizzare Yurls sia per creare percorsi digitali per i vostri alunni che per condividere i vostri strumenti digitali con i colleghi.

Per saperne di più inserisco due preziosi contributi della collega Astrid Hulsebosch: l'articolo scritto per Insegnanti 2.0 e il suo personalissimo Yurls.

Articoli correlati

Written on 19 Febbraio 2011, 12.59 by maestroroberto
Considerati i bassi stipendi degli insegnanti e il progressivo aumento del costo della vita, diventa indispensabile una gestione oculata del...
Written on 02 Gennaio 2019, 15.18 by maestroroberto
Durante la giornata passiamo costantemente da un dispositivo all'altro e spesso diventa importante copiare il contenuto degli appunti dallo...
Written on 10 Dicembre 2017, 19.36 by maestroroberto
Mi capita spesso di segnalare strumenti per condividere contenuti digitali di grandi dimensioni, per i quali è assolutamente sconsigliato...
Written on 29 Gennaio 2016, 19.15 by maestroroberto
Fur.ly è un'applicazione davvero comoda che consente di assegnare un unico indirizzo URL  a più siti...
Written on 13 Novembre 2016, 09.58 by maestroroberto
Se avete la necessità di inserire una serie di indirizzi in una mappa, in riferimento, ad esempio, a partecipanti a qualche inziativa...
Written on 25 Settembre 2019, 16.37 by maestroroberto
Per diverse attività in classe si rende necessario "tirare a sorte". E il modo più antico per individuare...