Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Proficonf: nuovo strumento per videoconferenze E-mail
Risorse - Utility
Scritto da Administrator   
Venerdì 14 Giugno 2019 15:05
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Aggiungo Proficonf ai vari strumenti già segnalati per attivare videoconferenze.

Utilizzando protocolli crittografici aggiornati e tecnologie all'avanguardia per garantire la massima sicurezza, Proficonf puo' rappresentare una validissima soluzione per sessioni in tempo reale che assicurano video HD dall'inizio alla fine, anche se si sceglie di registrare e archiviare per una condivisione in differita.

Proficonf consente conferenze fino a un massimo di 250 partecipanti simultanei (25 nella versione free). Il fondamentale vantaggio di Proficonf risiede nella tecnologia di videoconferenza adattiva  che consente di partecipare alle sessioni anche con una larghezza di banda veramente bassa.

Con Proficonf potrete condividere il vostro schermo, i file, video, audio, presentazioni di diapositive o una lavagna.

Vai su Proficonf

 

Articoli correlati

Written on 20 Febbraio 2016, 14.49 by maestroroberto
Lo sapevate che WhatsApp, il sistema di messaggistica più usato al mondo e ora completamente gratuito, è utilizzabile anche da...
Written on 04 Maggio 2018, 12.28 by maestroroberto
Se siete alla ricerca di uno strumento comunicare online internamente alla classe, una delle migliori soluzioni è certamente BackChannel...
Written on 10 Giugno 2019, 16.35 by maestroroberto
Tra i vari converitori di file PDF, vi invito a prestare una particolare attenzione ad Ace Thinker. Ho potuto verificare personalmente...
Written on 19 Giugno 2017, 15.10 by maestroroberto
Le nuove tecnologie permettono di collaborare a distanza in maniera sempre più completa. La possibilità di effettuare...
Written on 08 Aprile 2017, 18.32 by maestroroberto
Non ricordate dove avete lasciato lo smartphone in casa e, per di piu', avete impostato la modalità silenziosa? Sarebbe...
Written on 03 Aprile 2018, 10.56 by maestroroberto
Come già accaduto con moltre altre webapp, anche Padlet, dopo aver catturato l'attenzione e l'entusiasmo di tanti affezionati...