Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Screenrecorderapp: il modo più rapido e semplice per registrare lo schermo E-mail
Risorse - Utility
Scritto da Administrator   
Martedì 28 Aprile 2020 13:07
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Volete uno strumento rapidissimo per registrare ciò che fate allo schermo, senza neanche dovervi iscrivere in nessuna piattaforma?

Provate Screenrecorderapp, un sito web che vi permette di relizzare screencasting e di condividere cio' che fate sullo schermo del pc, registrando il vostro commento vocale, ma non riprende tramite fotocamera.

Screen Recorder è dunque gratuito e non ha limiti di utilizzo. E' assolutamente privato,  tutte le registrazioni vengono elaborate direttamente nel browser e nessun  datoviene inviato a server online. E' una webapp che funziona su Chrome, Firefox ed Edge e su qualsiasi piattaforma.

Al termine della registrazione il video viene scaricato in formato webm

Vai su Screenrecorderapp

 

 

Articoli correlati

Written on 11 Marzo 2018, 18.47 by maestroroberto
Penbook è la migliore esperienza di scrittura a mano libera in Windows 10. Vi consente di prendere appunti, pianificare la vostra...
Written on 15 Gennaio 2020, 00.00 by maestroroberto
Tra ieri ed oggi in tutti in computer desktop in cui è installato il Sistema Operativo Windows 7 è arrivata la notifica che dal 14...
Written on 19 Febbraio 2011, 12.59 by maestroroberto
Considerati i bassi stipendi degli insegnanti e il progressivo aumento del costo della vita, diventa indispensabile una gestione oculata del...
Written on 11 Marzo 2020, 16.36 by maestroroberto
Comunico che Google ha attivato per le scuole ulteriori funzionalità aggiuntive per G Suite, mormalmente previste per profili a...
Written on 10 Marzo 2020, 12.22 by maestroroberto
Continuo a presentarvi strumenti utili per la didattica a distanza e, in particolare, per la creazione di videolezioni. Molti insegnanti si...
Written on 18 Aprile 2020, 17.38 by maestroroberto
Una delle richieste più ricorrenti da parte degli utilizzatori di Google Meet per le videoconferenze, è quella di poter...