Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Hyprmeet: sostituire la propria telecamera con un avatar animato durante le videoconferenze E-mail
Risorse - Utility
Scritto da Administrator   
Venerdì 04 Settembre 2020 18:16
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

La Didattica Digitale Integrata fissa i minimi livelli orari settimanali per la didattica sincrona attraverso videoconferenza.

Per evitare di condividere in diretta gli spazi attorno all'insegnante, abbiamo visto apparire più di uno strumento per praticare piccoli aggiustamenti, come sfocare lo sfondo della scena o sostituirlo con un'immagine, ad altri effetti visivi più complessi e giocosi , come quello offerto dalla soluzione che vado a presentarvi.

Si tratta di Hyprmeet, un'applicazione che al posto della webcam, vi permette di utilizzare un avatar animato personalizzabile che emula i vostri movimenti e gesti in una riunione tramite videoconferenza o in una sessione in streaming.

Questo strumento consente dunque di sostituire la fotocamera con il vostro avatar in qualsiasi programma di videoconferenza, ed  è disponibile nelle versioni macOS e  Windows.

Hyprmeet permette di garantire momenti di serenità e di relax alla partecipazione e, naturalmente, va alternato all'utilizzo della normale webcam.

Utilizza la tecnologia di riconoscimento facciale, attraverso una piattaforma in grado di catturare in tempo reale le espressioni facciali di chi si trova davanti all'obiettivo, lavorando in modo totalmente dinamico.

L'avatar può essere completamente personalizzato a livello di aspetto e una volta configurato, è sufficiente selezionare la sorgente video Hyprmeet al posto della webcam nel programma di destinazione, sia esso Zoom, Teams, Meet, OBS o qualsiasi altro servizio che supporti il utilizzo della fotocamera, compreso il browser web.

Hyprmeet nasce come un prodotto commerciale. Tuttavia, poiché è ancora in versione beta, i suoi sviluppatori ne hanno rilasciato il download gratuitamente sul sito Web hyprmeet.com.

Sebbene il software sia soggetto a progressivo sviluppo, continuerà a essere distribuito in questa modalità, in attesa del corrispondente feedback dai suoi primi utenti.

Ecco il promo

 

 

Articoli correlati

Written on 06 Aprile 2020, 17.19 by maestroroberto
Zoom è certamente uno dei servizi di videoconferenza più utilizzati per la didattica a distanza, anche se sappiamo bene che...
Written on 11 Settembre 2020, 17.13 by maestroroberto
Aggiungo Trember alla lunga lista di piattaforme gratuite per avviare videoconferenze con gruppi di persone. Si differenzia dagli altri...
Written on 11 Marzo 2020, 16.36 by maestroroberto
Comunico che Google ha attivato per le scuole ulteriori funzionalità aggiuntive per G Suite, mormalmente previste per profili a...
Written on 07 Novembre 2020, 14.11 by maestroroberto
Ci sono funzioni apparentemente semplici per le quali ci si stupisce del ritardo con cui vengono implementate all'interno di servizi ormai di...
Written on 14 Dicembre 2020, 18.56 by maestroroberto
Il costante ricorso a strumenti per videoconferenze ha spinto molte startup in tutto il mondo a concentrarsi sullo sviluppo di applicazioni...
Written on 28 Luglio 2021, 16.01 by maestroroberto
Piattaforme per videoconferenze ce ne sono già tante, perchè dunque segnalarne di nuove? Provate Tilde e vi renderete...