Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Emaze ora disponibile anche in versione app Android! E-mail
Risorse - Dispositivi mobili
Scritto da Administrator   
Mercoledì 08 Giugno 2016 19:04
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Chi segue questo blog o chi mi ha conosciuto in occasione di attività formative, sa già che una delle mie risorse preferite per la documentazione didattica è Emaze.

Informo che da pochissimo è disponibile la versione app Android di Emaze, con la quale potrete guardare, condividere ed esplorare le splendide presentazioni in alta definizione create con questo editor gratuito e, dunque, fruibili appieno su tutti i dispositivi mobili.

Un aspetto molto interessante e' costituito dalla possibilità di scaricare su tablet e smartphone le presentazioni per visualizzarle in modalità offline.

Unico neo: alcune tra le animazioni più intriganti non vengono visualizzate nelle app che si limitano ad una transizione tra le varie slides.

Emaze per Android

 

Articoli correlati

Written on 12 Settembre 2018, 18.52 by maestroroberto
Avete un iPad o un tablet Android e siete alla ricerca di app da scaricare da utilizzare in classe per la...
Written on 21 Settembre 2014, 09.05 by maestroroberto
Potrebbe apparentemente sembrare non agevolissimo scrivere un iBook utilizzando uno strumento come l'iPad. Ma la sempre maggiore...
Written on 28 Luglio 2014, 15.39 by maestroroberto
  Gli sviluppatori di software sono alla continua ricerca di strumenti per agevolare la traduzione e trasmissione delle nostre idee....
Written on 03 Maggio 2016, 18.51 by maestroroberto
Ecco una nuova proposta per la realizzazione di storytelling in classe, totalmente dedicata ai dispositivi mobili. Sto parlando di...
Written on 16 Giugno 2015, 16.25 by maestroroberto
"Il piccolo principe"  di Antoine de Sanit-Exupéry è ora disponibile per Android e iOS, grazie alla...
Written on 21 Agosto 2017, 14.03 by maestroroberto
Se siete particolarmente... imbranati nel riconoscere una pianta, come nel caso di chi sta scrivendo..., potete provare a farvi supportare...